FAQ#41:

19 aprile 2021

FAQ#41:

Come posso eliminare le tracce di pittura e adesivi cementizi dal pavimento in parquet rimaste dopo i lavori di ristrutturazione?

Risposta:

Prima di procedere con la smacchiatura bisogna capire in che stato è il parquet distinguendo i seguenti casi:

Parquet verniciato: in genere le macchie rimangono sopra la vernice e quindi si possono eliminare con poco prodotto sgrassante (FUN BALL o ROARR) e panno abrasivo strofinando con cautela e aiutandosi eventalmente con un raschietto. Risciacquare con poca acqua e asciugare. In seguito manutenzionare con detergente ravvivante K-LUX.

Parquet incerato od oliato, talvolta prefinito: tenere presente che la smacchiatura intacca di solito i trattamenti a cera e a olio. Si procede quindi come sopra (FUN BALL o ROARR con panno abrasivo). In seguito va ripristinato il trattamento a cera con CERA BRIAN PARQUET oppure il trattamento a olio con ARTESOL. In entrambi i casi applicare 1 mano dei prodotti e passare con monospazzola e disco bianco.

Parquet naturale: in genere le macchie entrano in profondità quindi occorre smacchiare con detersolvente ECOSOL al 20% e risciacquare con poca acqua. Se le macchie dovessero persistere bisognerà prendere in considerazione operazioni di carteggiatura.


Altre Faq

FAQ#6:
FAQ#38:
FAQ#17:
FAQ#52
FAQ#28:
FAQ#7: